Nella GM la parola sostenibilità si traduce in azioni e atteggiamenti virtuosi:

Negli acquisti

Prima di acquistare selezioniamo prodotti e fornitori attenti alla tutela del pianeta. Possiamo scegliere la quantità, le modalità di invio, il fornitore in base alla quantità di imballaggi e accessori inutili inseriti nel prodotto. Già un acquisto oculato può farti risparmiare risorse dirette ed indirette. Il nostro Fornitore di Legno è Florian, da sempre attenta alle tematiche ambientali. Si concentra infatti solo sui legni europei di qualità certificati, offrendo prodotti eccellenti e allo stesso tempo tutelando le foreste da consumi indiscriminati. Scegliamo il legno a patto che provenga da foreste gestite responsabilmente. Oltre ad essere bello, il legno è anche durevole, rinnovabile e riciclabile. Abbiamo scelto la Florian anche e soprattutto perché in possesso della Timber Regulation: lo strumento con cui l’Unione Europea contrasta il mercato illegale del legno.

Nella trasformazione

Possiamo essere più sostenibili se abbiamo la capacità di ottimizzare i cicli produttivi. Dalla produzione fino alla vendita pianifichiamo le nostre attività con estrema attenzione. Utilizziamo vernici all’acqua per proteggere i nostri artigiani dalle emissioni in fase di lavorazione e garantire la nostra clientela. Iniziamo a valutare la possibilità di eliminare gli imballaggi adottandone di sostenibili o riciclabili. Chiediamo ai clienti o analizziamo i dati in possesso per finalizzare al massimo le dimensioni ed i quantitativi da inviare alla logistica. Proviamo ad inventarci imballaggi con secondi usi e lo suggeriamo ai clienti.

Valorizziamo i nostri scarti

Creiamo circuiti virtuosi per legni e cornici. Ne esistono per quasi ogni singola materia o prodotto. All’inizio può sembrare faticoso, ma poi la cosa diventa divertente e porta notevoli vantaggi al portafogli. Intendiamo costruire vere e proprie filiere di valorizzazione dei materiali. Catene che comportano anche interessanti ritorni economici, In alcuni casi notando l’interesse di mercato, promuoviamo i nostri scarti di produzione: partite macchiate, cortame, seconda scelta, utilissime e convenienti per i nostri clienti artigiani

Sostenibilità sociale

Lavorare in un ambiente socialmente sostenibile significa rispetto degli stakeholder interni ed esterni (lavoratori, fornitori, clienti, investitori etc.) Nel caso dei dipendenti, a cui sono garantiti tutti i diritti, un maggiore attaccamento all’organizzazione aziendale per la quale lavorano e una riduzione del turn-over portano meno perdite di know-how e di talenti, meno dispendio di risorse e tempo nella selezione e nella formazione. Analogo discorso di loyalty riguarda i clienti. Anche in questo caso crediamo particolarmente efficaci le azioni dal basso: comportamenti e azioni quotidiane che contribuiscono a correggere gli squilibri e guidano il processo di miglioramento. Sappiamo anche che offrire le migliori condizioni possibili ai lavoratori e la più ampia partecipazione agli stakeholder garantisce una serie di benefici, quali ad esempio minori costi di controllo amministrativo, il miglioramento della produttività o una migliore comprensione dell’azienda

Salute e benessere

GM Group sostiene l’obiettivo della salute e del benessere finanziando lo sviluppo del sistema sanitario attraverso iniziative private e donazioni per stimolare la crescita del settore che può contribuire a rendere più accessibili i servizi sanitari. L’ultima in ordine cronologico, durante la kermesse di eventi Estate a Napoli, in favore dell’Ospedale Cotugno di Napoli, eccellenza della ricerca italiana, ultimamente distintasi per la gestione e la cura degli ammalati per il covid19

Parità di genere, Parità di opportunità, Amore per la Diversità

Gm Cornici ha una posizione chiara sulla parità di genere, che si esprime in una Politica interna per la Diversità e l’Inclusione, impegnata a valutare regolarmente la presenza femminile in posizioni rilevanti all’interno della propria organizzazione, delle società in portafoglio e degli Asset Manager esterni e a promuovere il ruolo delle donne a livello senior nel settore finanziario. E non solo, sappiamo che la diversità significa Bellezza e Ricchezza. Siamo tra i leader del mercato italiano anche perchè nella nostra azienda lavorano persone diversamente abili. La loro forza, il loro supporto rende ogni funzionamento più efficiente, i processi più semplici e l’ambiente di lavoro più accogliente e razionale.

Una seconda vita per sensibilizzare alla Bellezza

Diamo una nuova vita a molte delle materie prime scartate durante la produzione delle nostre cornici. Anche grazie a queste, creiamo alcune delle opere de Le Voci di Dentro, famoso atelier di Napoli, la cui opera d’Arte più apprezzata, il San Gennaro del Maestro Alessandro Flaminio, è anche quella più imitata al Mondo. Religione e Arte sono le chiavi per promuovere un messaggio di rispetto globale.

Chop Service

l maggiore beneficio del Chop Service è l’abolizione della scorta di aste. Potrai esporre i campioni di aste senza averle in magazzino, offrendo una più ampia scelta ai tuoi clienti. Il Chop Service elimina anche il problema dei ritagli di aste. Ordinando le aste già tagliate i ritagli rimangono nel magazzino del fornitore e paghi solamente il metraggio che usi. Evitare sprechi è forse uno dei primi passi per rispettare davvero la vita che ci circonda. Per quanto riguarda il legno, viene sempre tagliato e lavorato in modo da ridurre al minimo gli scarti non necessari in fase di produzione, senza scendere a compromessi su qualità e resistenza. Cerchiamo costantemente metodi nuovi e più intelligenti di progettare e realizzare i nostri mobili in modo da garantire ai clienti il miglior prodotto possibile con il minor impatto sul pianeta.

Adottare un bosco e Pareti con Giardini Verticali

Promuoviamo l’adozione di metodi di selvicoltura sostenibili. In questo modo vogliamo influenzare l’intero settore e contribuire a risolvere il problema della deforestazione. La gestione responsabile delle foreste è uno degli aspetti principali del nostro business. Questo significa che stiamo lavorando per combattere la deforestazione e il degrado forestale e per promuovere l’importanza della selvicoltura sostenibile, indipendentemente dal nostro fabbisogno di legno come materia prima.